ALBEDON

Le Terre dei Senza Madre

LE TERRE DEI SENZA MADRE

Esiste il fato? La sventura? Una sorte collegata a un’altra e un destino comune che le unisce?
O è soltanto un groviglio di eventi e nomi, coincidenze e nomi, a condurre il passo di ciascuno?
In un luogo senza un dove né un quando, in un mondo in cui ciascuno ha due ombre, una profezia di sciagura si abbatte sulle ostili Terre dei Nontu, mentre un Re da tutti dimenticato riapre gli occhi dopo un lungo sonno.
Perché là, dove la luce di Albedo regna, se non c’è lotta che ci sconfigga per sempre, non c’è tragitto che non ci conduca altrove.

Che la marcia abbia inizio!!!

ACQUISTA IL LIBRO ONLINE!

BOOKTRAILER

I Cantori di Albedon

Le Cronache di Albedon sono rimaste sepolte nella più completa oscurità sino a che una Cercatrice di Storie non si è imbattuta nella leggenda dei Senza Madre. Da lì, assieme a un manipolo di altri esploratori, ne ha riportato alla luce, uno dopo l’altro, gli eventi, pubblicandoli per la prima volta.

NATALIA
Scrittrice

Signora d’altri tempi e adolescente bizzarra incarnate entrambe in uno spirito capriccioso, Nat si diverte a mandare per aria ogni cosa. Perché? Ma perché a gambe all’aria ci siamo – da sempre – tutti. Non vedete che ruotiamo, anche adesso, a testa in giù e nel vuoto???

GERRI
Illustratore

Novello Giotto di un mondo spietato, Lunatici – che di nome fa Gerardo, ma tutti chiamano Gerri – è il “dipingitore” oscuro di Albedo, nascosto tra lapilli e dirupi ancora è là, che cerca un coccio di un particolare colore, un grano, un’erba, per disegnare il mondo.

ALEX GILLAN
Traduttore

La sua è una lingua antica e incomprensibile ai Nontu, ma ha cercato in ogni modo di tradurre le voci di Albedo in altre voci. Cantore e musico, a lui è toccato l’onore di propagare le gesta del Popolo Nontu e degli spietati Senza Madre nel nostro pianeta, la Terra..

NICOLÒ MERUSI
Guerriero esploratore

Nicolò detto Nik  è il giovane Guerriero ed Esploratore che va a caccia ogni giorno di Trick, creature leggendarie che rendono d’un tratto potenti e invincibili. Chissà se su Albedo ce ne è uno?

FIAMMA
Talismano d’Anime

Né Flan e tanto meno Cerel, Fiamma è il suo nome e Destino è la sua strada. Portatrice di buoni auspici e abile cacciatrice, condurrà la buona novella – se ce ne è una – al popolo di Nolaos. A Klastra piacendo.

ANDREA DALLATANA
Lettore Modello

Dallatana (detto Dalla) ha circumnavigato in lungo e largo le terre di Nolaos. Alla fine – nessuno sa ancora come – ha trovato la strada per il ritorno. Come ha fatto? Semplice, è un vero Cacciatore di Orme.

LE TERRE DI ALBEDON: il mondo un’altra volta…

Albedon è la storia di un mondo “prima”. Non primitivo, eppure primordiale. Un mondo in cui ogni essere vivente – ignaro di quasi tutto e assillato dalla necessità di sopravvivere – un minuto dopo essersi procacciato il cibo, aver bevuto a una fonte ed essersi riposato in un giaciglio improvvisato, si trova a dover decidere come impiegare le sue risorse, il suo tempo e la sua stessa vita.
È un’ipotesi tra le tante – immaginifica, certo, eppure plausibile – su come avrebbe potuto, e forse potrebbe, essere un mondo e i suoi abitanti non solo altrove, ma in un altro tempo, prima che la cosiddetta civiltà si affermi in maniera compiuta. È una storia in cui – in un pianeta lontano e ostile, abitato da un popolo con una lingua propria e rituali consolidati – i Senza Madre impongono poche, inflessibili Leggi cui tutti devono rispondere.
Tutto accade nello svolgersi incalzante e a volte tragico di una serie di eventi che travolgono i protagonisti del mondo all’alba di imprevedibili mutamenti, in uno sfondo narrativo di genere ibrido, tra il fantasy e l’avventuroso, simile al Science Fantasy e al New Weird.

ACQUISTA IL LIBRO ONLINE!

CLICK!